In cantina con Giovanni Trovato

In cantina con Giovanni Trovato

Bere bene, non significa necessariamente bere vini rari e preziosi: la chiave sta nel creare un’armoniosa sinergia, tra vino e cibo.
Proprio come Gaetano fa sognare i clienti con i suoi piatti, così anch’io li devo vezzeggiare con le mie attenzioni e con i miei consigli. Cerco di interpretare la persona che ho avanti, il carattere e persino gli stati d’animo del momento.

giovanni-trovato-sommelier
giovanni-trovato_sala-arnolfo-restaurant
In cantina con Giovanni Trovato In cantina con Giovanni Trovato In cantina con Giovanni Trovato